Il percorso formativo di base ha finalità di offrire una lettura semplificata e sistemica attraverso l’analisi normativa delle definizioni e del quadro normativo nonché con pratiche  simulazioni in aula, degli adempimenti connessi alle novità introdotte dal c.d. Processo Civile Telematico. Difatti i consulenti tecnici di ufficio, ausiliari giudiziari e periti, al pari degli altri operatori del processo, debbono dal 31 Dicembre 2014 operare attraverso la piattaforma informatica del PCT e la cancelleria telematica per il deposito di tutti gli atti in modalità informatica.

 

Programma generale (4 ore)

- Il Processo Civile Telematico ed il ruolo del C.T.U.
- La normativa e le regole del PCT
- Analisi operativa
- Set domande/risposte
- Valutazione dei partecipanti al corso mediante test

Questo sito utilizza cookie. Continuando a consultare questo sito web acconsenti all'utilizzo dei nostri cookie.