Il percorso formativo di base ha finalità di curare il ruolo e le attività dei tecnici nell’esercizio dell’incarichi originati dalle controversie civili nella pubblica giurisdizione alla luce delle modifiche sostanziali apportate dalle più recenti riforme del processo. Appare, infatti, sempre più utile a chi non è un tecnico del diritto ma che è chiamato, in vario modo a compiere il delicato compito di esperto per il Giudice, fornire gli strumenti ed i mezzi di valutazione e comprensione per consentirgli di poter adempiere in modo corretto e compiuto al mandato affidato senza deviare dalle previsioni codicistiche.

 

Programma generale (4 ore)

- Il consulente tecnico di ufficio
- Il consulente tecnico nei diversi processi ed istituti processuali e il Processo Civile Telematico
- Le regole e le attività del C.T.U.
- Valutazione dei partecipanti al corso mediante test

Questo sito utilizza cookie. Continuando a consultare questo sito web acconsenti all'utilizzo dei nostri cookie.