L’ESPERTO DEL GIUDICE
Manuale operativo del consulente tecnico di ufficio
Autore: Paolo Frediani
Anno di edizione: 2011 - edizione II
Pagine:432
Prezzo: €.30,00

Acquista il volume

Il volume nasce con lo scopo di fornire un manuale pratico e di immediata consultazione per curare e approfondire il ruolo e le attività dei tecnici nell’esercizio dell’incarichi originati dalle controversie civili nella pubblica giurisdizione.
Attesa la complessità del compito è sempre più utile a chi non è un tecnico del diritto, ma che è chiamato a compiere l’attività di esperto per il Giudice, fornire gli strumenti ed i mezzi di valutazione per poter adempiere in modo corretto al mandato affidato senza deviare dalle previsioni codicistiche. Non è infatti detto che un tecnico competente sia necessariamente un buon esperto per il giudice poiché la particolare attività a cui è chiamato richiede preparazione, conoscenza ed anche qualità personali non comuni.
Il volume organizzato in modo semplice e ragionato è una vera e propria guida per il tecnico che nella consultazione troverà riportate in ordine cronologico, per ogni specifica attività, le disposizioni, le problematiche, gli atti da espletare nonchè i consigli  con schemi ed esemplificazioni pratiche accompagnate da specifici casi.
L’analisi proposta ha riguardo alle attività dell’esperto per ogni tipo di incarico, dall’accertamento tecnico preventivo nel processo cautelare, alla consulenza tecnica preventiva, alla consulenza tecnica d’ufficio nel processo di cognizione ed all’attività nel processo esecutivo sia esso nella forma generica che specifica.
Particolare attenzione è dedicata, anche in virtù della grave crisi che attraversa il sistema di regolamentazione dei conflitti della pubblica giurisdizione, alla procedura della conciliazione sempre più richiesta dai giudice ai propri esperti e riconosciuta tra i poteri del consulente dalla riforma del processo all’art.696 – bis del 1°Marzo 2006. All’esperto viene fornito non solo l’inquadramento della norma ma soprattutto le metodologie pratiche per lo svolgimento del tentativo di conciliazione poiché è di fondamentale importanza poter suggerire al C.T.U., esperto nella materia specifica in controversia ma privo di conoscenze in tecniche e strategie proprie dei conciliatori professionali, le modalità operative da utilizzare nell’ambito specifico del processo di mediazione al fine di condurre con successo ed efficacia l’esperimento conciliativo.Il volume inoltre approfondisce la figura del perito estimatore fornendo una ampia analisi delle stime immobiliari e dei principali criteri e metodologie anche con riferimento alle più recenti linee guida introdotte nel nostro paese ed il ruolo del consulente tecnico di parte, spesso sottovalutato dagli stessi professionisti, e che invece riveste una fondamentale importanza per gli esiti e per il raggiungimento degli obiettivi che si perseguono nel procedimento giudiziario.

Si è posta inoltre l’attenzione sugli aspetti giurisprudenziali con la raccolta delle più importanti sentenze e decisioni attraverso un pratico formulario in domanda e risposta per le diverse fasi dell’attività pratica del  consulente.

Nell’insieme l’opera vuol soddisfare l’esigenza di tutti coloro che hanno la necessità di conoscere dettagliatamente, attraverso un testo  pratico e di facile consultazione, il complesso delle  attività dell’esperto in ausilio all’autorità giudiziaria che sempre più, per la professionalità e le responsabilità che queste comportano, stanno divenendo una vera e propria specializzazione tecnica.

Questo sito utilizza cookie. Continuando a consultare questo sito web acconsenti all'utilizzo dei nostri cookie.